“L’antimafia di potere” e la sua paura per la verità

di Alessandro Ambrosini E venne il giorno in cui la cosiddetta “antimafia”, quella fatta di associazioni più o meno utili, più o meno asservite a logiche di potere o politiche sbarcò in Veneto. Era l’inizio di Gennaio 2019 (sembra passato un secolo), quando a seguito di arresti e sequestri, le forze dell’ordine, riuscirono a chiudere… Read More “L’antimafia di potere” e la sua paura per la verità

Editoriale/ La “primavera veneta” non profuma di rivoluzione

di Alessandro Ambrosini Marzo si avvicina e le giornate si allungano. La primavera spinge forte anche in Veneto, e non solo a livello atmosferico. Quello che stiamo assistendo in questi giorni nella parte nord-est del Paese è inusuale. Arresti con brand criminali pesanti riempiono le pagine dei giornali. ‘Ndrangheta e camorra sembrano essere di casa… Read More Editoriale/ La “primavera veneta” non profuma di rivoluzione

Alla trattoria veneta oggi si serve la camorra. Cinquanta arresti per un piatto servito freddo

di Alessandro Ambrosini Il Veneto ammalato di criminalità è un grande menù che ogni giorno vede piatti diversi che vengono cucinati dalle forze dell’ordine. Se la settimana scorsa gli chef sono stati i carabinieri con i sette arresti per ‘ndrangheta, oggi le “pietanze” sono napoletane. E sono a dosi massicce. Cinquanta arresti, di cui tre… Read More Alla trattoria veneta oggi si serve la camorra. Cinquanta arresti per un piatto servito freddo

Il Veneto, salotto buono della ‘ndrangheta e delle grandi criminalità. Analisi di una storia che si ripete

di Alessandro Ambrosini  La previsione fatta in tempi non sospetti sta diventando realtà. La guerra alla ‘ndrangheta è la cifra del 2019, soprattutto in Veneto. In una terra che non ha mai accettato e riconosciuto il fatto di essere “infestata” da queste forme di criminalità organizzata. Pensando erroneamente che i panorami ordinati delle zone residenziali… Read More Il Veneto, salotto buono della ‘ndrangheta e delle grandi criminalità. Analisi di una storia che si ripete

Duezerounonove. Attacco alla ‘ndrangheta

di Alessandro Ambrosini Se il Procuratore Nazionale Antimafia Cafiero De Raho, ha auspicato che il 2019, sarà l’anno della cattura della primula rossa Matteo Messina Denaro, da parte nostra è convinzione che questo sarà l’anno della “guerra alla ‘ndrangheta”. Gli arresti avvenuti nei primi giorni di gennaio tra Roma, Reggio e Calabria, Como e quelli… Read More Duezerounonove. Attacco alla ‘ndrangheta

“Meglio un mafioso in casa che un capannone chiuso”: il punto di Alessandro Ambrosini

di Alessandro Ambrosini per Vicenza Today 5 luglio 2018 Le mafie in Veneto e anche a Vicenza sono ben mimetizzate. È un dato di fatto. Non è importante capire e sapere da dove arrivano i”schei”. L’importante è averli, usarli, possederli   “La mafia? La xe in Sicilia. La xe a Milan. La xe a Roma”.… Read More “Meglio un mafioso in casa che un capannone chiuso”: il punto di Alessandro Ambrosini

Felice Maniero: le sue “verità” e il tesoro nascosto (un breve ripasso)

di Alessandro Ambrosini per Vicenza Today 10 Aprile 2018 Il vero boss della Mala del Brenta è stato “vestito di oblio” negli ultimi 20 anni. Un silenzio che è stato rotto, periodicamente, solo fargli raccontare le sue verità sul passato e sul presente da uomo libero. Sabato un convegno a Bassano Oggi, se tu fermi un ragazzo di 20… Read More Felice Maniero: le sue “verità” e il tesoro nascosto (un breve ripasso)