Intervista a Salvatore Buzzi: “Ho affrontato il processo a c… duro ma la Procura non ha voluto smantellare nulla. Oggi si ruba come allora”

di Beatrice Nencha Intervistare Salvatore Buzzi (uscito dal carcere lo scorso 26 giugno, per decorrenza dei termini di custodia cautelare) sul maxi-processo “Mafia Capitale”, che sin qui gli è costato una condanna pesante a 18 anni  e 4 mesi, è qualcosa di piuttosto spericolato, perché bisogna mantenere il sangue freddo e impedire di farsi trascinare … Continua a leggere Intervista a Salvatore Buzzi: “Ho affrontato il processo a c… duro ma la Procura non ha voluto smantellare nulla. Oggi si ruba come allora”

Mafia Capitale/ gli affari di Buzzi: “Il futuro che sognava? Rimpiazzare Cerroni”

di Beatrice Nencha   Il futuro che Salvatore Buzzi immaginava per sé, e per il suo impero della cooperazione, non era (o non solo) nella gestione del verde pubblico e nell’accoglienza degli immigrati. Settori dove pure era entrato in modo concorrenziale, riuscendo a competere a livello nazionale forte anche del suo ruolo all'interno del CnS … Continua a leggere Mafia Capitale/ gli affari di Buzzi: “Il futuro che sognava? Rimpiazzare Cerroni”

Mafia Capitale, il “compagno” Buzzi cita Deng Xiaoping: “Macché camerata! Se hai fame, non ti chiedi se il gatto è bianco o nero: acchiappi il sorcio e basta”

di Beatrice Nencha Alla fine del suo fluviale esame, Salvatore Buzzi si congeda (temporaneamente) dall’aula bunker di Rebibbia – dove è collegato in video conferenza dal carcere di Tolmezzo - scomodando addirittura Carl Marx e Deng Xiaoping. L’occasione gliela fornisce l’avvocato Pasquale Bartolo, difensore di Franco Panzironi, accusato da Buzzi di essersi intascato, all’insaputa di … Continua a leggere Mafia Capitale, il “compagno” Buzzi cita Deng Xiaoping: “Macché camerata! Se hai fame, non ti chiedi se il gatto è bianco o nero: acchiappi il sorcio e basta”

Mafia Capitale e il silenzio di Visconti. “E’ il convitato di pietra del processo”

di Beatrice Nencha   A detta di chi è riuscito, per mera coincidenza, a incontrarlo di recente, avrebbe scelto di restare “sottotraccia”. Sebbene sia incazzato “col mondo intero”: magistratura, stampa, e ogni altra forma di potere che a lui si è interessato: “M’hanno distrutto, m’hanno reso la vita impossibile” si sarebbe sfogato con l’amico, incontrato … Continua a leggere Mafia Capitale e il silenzio di Visconti. “E’ il convitato di pietra del processo”

Mafia Capitale: Panzironi tira in ballo Visconti e Alemanno: “Mi è capitato il momento del cretino”

di Beatrice Nencha Tangenti in cambio dello sblocco dei crediti vantati dalla coop 29 Giugno verso Eur spa e Ama spa, oltre all’aggiudicazione di commesse per il verde e la raccolta dei rifiuti. Secondo l’ipotesi della Procura, rappresentata ieri a Rebibbia dai pm Luca Tescaroli e Paolo Ielo, una parte di questi soldi, in totale … Continua a leggere Mafia Capitale: Panzironi tira in ballo Visconti e Alemanno: “Mi è capitato il momento del cretino”