Nell’omicidio di Cinecittà la mala romana perde una torre. Roma è una scacchiera che brucia

di Alessandro Ambrosini Ogni omicidio a Roma non è mai solo un omicidio. E’ sempre qualcosa di diverso dai morti ammazzati nelle altre città “calde”. L’assassinio è sempre una mossa in una grande partita a scacchi. Con uomini veri, non figura di legno lavorate. Ci sono tutti i pezzi che si muovono, anche impercettibilmente: i… Read More Nell’omicidio di Cinecittà la mala romana perde una torre. Roma è una scacchiera che brucia

L’omicidio di Diabolik è la bomba o l’innesco? In autunno a Roma non cadranno solo foglie

di Alessandro Ambrosini Roma non sanguina. Roma “butta” sangue, quando i corpi senza vita rimangono sul selciato o sul terriccio di un parco. E il sangue, questa volta, non è solo quello di un uomo ma è quello del capo curva più famoso in Italia e all’estero: Fabrizio Piscitelli, per tutti gli ultras solo Diabolik,… Read More L’omicidio di Diabolik è la bomba o l’innesco? In autunno a Roma non cadranno solo foglie

Napoli/ Quando la morte arriva dal clan che hai servito. Arrestato l’assassino del killer degli Amato-Pagano

La Squadra Mobile di Napoli ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip di Napoli su richiesta della Dda partenopea, nei confronti di due indagati per l’omicidio di Mirko Romano, ucciso a Melito (Napoli) il 3 dicembre 2012. Le indagini hanno consentito di ricostruire il mandante e l’esecutore di un omicidio di epurazione interna, deciso dai vertici del clan… Read More Napoli/ Quando la morte arriva dal clan che hai servito. Arrestato l’assassino del killer degli Amato-Pagano

Andria/ Un morto e un ferito nella faida per lo spaccio.La vittima è il fratello di un boss

Un uomo è morto e un altro è rimasto ferito ieri in tarda serata ad Andria in un agguato a colpi d’arma da fuoco avvenuto nella villa comunale. La vittima è Vito Griner, 40 anni, pregiudicato, fratello di un presunto boss della malavita. Il ferito è in prognosi riservata, ma non in pericolo di vita. Vito Griner era… Read More Andria/ Un morto e un ferito nella faida per lo spaccio.La vittima è il fratello di un boss

Torino/Prime applicazioni della nuova legge sulla legittima difesa. Un tabaccaio uccide un rapinatore e mette in fuga i due complici

Alle 3 di questa notte, a Pavone Canavese (To), tre moldavi hanno assaltato una tabaccheria per depredarla. Il titolare dell’esercizio, che abita al piano superiore, svegliato dai rumori ha preso la pistola e ha sparato sette colpi uccidendo uno dei tre rapinatori. Il tabaccaio non è ancora stato ascoltato dai procuratori, nei suoi confronti non… Read More Torino/Prime applicazioni della nuova legge sulla legittima difesa. Un tabaccaio uccide un rapinatore e mette in fuga i due complici

Roma/ Cade l’accusa di omicidio per il clan Cordaro. Otto condanne e tre assoluzioni per i “padroni di casa”di Tor Bella Monaca

Dopo oltre dodici ore di camera di consiglio, la Corte d’assise di Roma intorno alla mezzanotte scorsa ha emesso la sentenza per la maxi inchiesta che nel 2016 portò gli investigatori a far luce su quello che è stato definito il “clan Cordaro” e sulle sue attività  criminose, compresa l’accusa di aver commesso un omicidio… Read More Roma/ Cade l’accusa di omicidio per il clan Cordaro. Otto condanne e tre assoluzioni per i “padroni di casa”di Tor Bella Monaca

Oggi la sentenza per l’omicidio di Pamela Mastropietro. Una storia segnata da droga e orrore

Casette Verdini, poco distante da Macerata, viene ritrovato il cadavere fatto a pezzi di una giovane donna: le membra sono perfettamente pulite, senza tracce di sangue. Quei resti appartengono a Pamela Mastropietro, romana di 18 anni, fuggita due giorni prima dalla comunita’ Pars di Corridonia, della quale era ospite. Lei e’ una ragazza fragile, “bordeline” secondo chi ha studiato la… Read More Oggi la sentenza per l’omicidio di Pamela Mastropietro. Una storia segnata da droga e orrore