Perché vi raccontiamo del colloquio con Massimo Carminati, nell’attesa della sentenza di Appello Bis

di Beatrice Nencha Mi è capitato pochissime volte di dover scrivere un articolo che non avrei voluto scrivere. Perché non penso si possa definire giornalismo la pratica di mettere se stessi al centro dell’attenzione dei lettori. Ho sempre pensato che quando è il giornalista a diventare la notizia, c’è qualche problema. E’ la prima volta… Read More Perché vi raccontiamo del colloquio con Massimo Carminati, nell’attesa della sentenza di Appello Bis

Adriano Monti: “Dopo 50 anni ho tolto tutti gli omissis sul Golpe Borghese. E vi rivelo perché fallì e cosa sapeva Pecorelli del Golpe”

di Beatrice Nencha Il Golpe Borghese è stato veramente il “segreto di Pulcinella”, un raduno tra quattro pensionati che si illudevano di rovesciare il governo italiano con l’ausilio della Guardia Forestale? A leggere l’avventura del Golpe Borghese, forse il tentativo di eversione democratica meno conosciuto in assoluto, si rischia di rimanere stupefatti. Bisogna essere storici… Read More Adriano Monti: “Dopo 50 anni ho tolto tutti gli omissis sul Golpe Borghese. E vi rivelo perché fallì e cosa sapeva Pecorelli del Golpe”

“La strage continua”. Una risposta alle domande di una morte certa: l’omicidio Pecorelli

di Alessandro Ambrosini Gli omicidi, molte volte, sono l’epilogo di una storia. Sono la chiusura di un cerchio. L’ultima pagina di un libro. Altre volte, come nel caso dell’assassinio di Mino Pecorelli, raccontano qualcosa che va oltre le sfere personali dell’atto: raccontano l’Italia di quel periodo. L’omicidio Pecorelli è una foto di ciò che bolliva,… Read More “La strage continua”. Una risposta alle domande di una morte certa: l’omicidio Pecorelli

Terra bruciata intorno al Freddo. Con proiettili e lettere, la vendetta della Banda della Magliana, annuncia il suo arrivo

di Alessandro Ambrosini Alcune verità, in Italia, sembrano essere un fardello più che una medaglia da appendere al petto di chi combatte per farla emergere. Quelle di Maurizio Abbatino sono una condanna a morte, latente. Ed è quello che lui ha detto e controfirmato il motivo per cui, il suo avvocato Alessandro Capograssi e la… Read More Terra bruciata intorno al Freddo. Con proiettili e lettere, la vendetta della Banda della Magliana, annuncia il suo arrivo

Dopo 30 anni Abbatino torna Abbatino. Revocati i benefici come collaboratore al “Freddo”

di Beatrice Nencha Maurizio Abbatino da oggi torna Maurizio Abbatino anche per l’anagrafe. E forse smetterà di curarsi, perché per lui è più pericoloso portare in giro il suo nome. Le lancette del suo orologio sono tornate indietro di oltre trent’anni. Dopo la sentenza emessa due giorni fa dal Tar del Lazio,, che ha respinto… Read More Dopo 30 anni Abbatino torna Abbatino. Revocati i benefici come collaboratore al “Freddo”