‘Ndrangheta, le condoglianze dei mafiosi all’imprenditore di Vicenza

di Andrea Priante e Silvia Moranduzzo per il Corriere del Veneto Prima le minacce a un imprenditore vicentino: «Pagherai tu, in un modo o nell’altro». Poi le intimidazioni: l’auto bruciata, una molotov contro la casa, un mazzo di fiori e un biglietto di condoglianze davanti alla porta. E quella telefonata anonima: «Siamo solo all’inizio». Così… Read More ‘Ndrangheta, le condoglianze dei mafiosi all’imprenditore di Vicenza

Crotone/ I nomi dell’operazione “Malapianta”. La ‘ndrangheta di Cutro ai vertici delle cosche

Un’organizzazione che univa le mafie reggine a quelle catanzaresi e crotonesi con l’avallo dei Grande Aracri. E’ una potente organizzazione criminale dedita soprattutto al traffico di droga ed alle estorsioni quella che la Guardia di Finanza di Crotone ha smantellato stamane con i 35 fermi eseguiti per ordine della Direzione distrettuale antimafia di Catanzaro nell’ambito dell’operazione “Malapianta”. Un’associazione articolata tra… Read More Crotone/ I nomi dell’operazione “Malapianta”. La ‘ndrangheta di Cutro ai vertici delle cosche

Crotone/ Blitz contro una locale ‘ndranghetista. Trentacinque arresti e sequestri per milioni di euro

Nel corso della notte, oltre 250 militari della Guardia di Finanza di Crotone e di altri Reparti calabresi, con il concorso dello Scico, il Servizio centrale di investigazione sulla criminalità organizzata, hanno arrestato 35 persone, destinatarie di un provvedimento di fermo di indiziato di delitto emesso dalla Procura di Catanzaro per i reati di associazione… Read More Crotone/ Blitz contro una locale ‘ndranghetista. Trentacinque arresti e sequestri per milioni di euro

Come i Casamonica si sono presi Roma

di Beatrice Nencha Tra fiumi di coca, estorsioni, strozzinaggio, il prestigio criminale dell’associazione si è cementato grazie ai rapporti con la Camorra e la Ndranghetra. Dagli esordi del patriarca Vittorio con Nicoletti ai legami con Carminati e Senese del “Mondo di Mezzo” “Il popolo deve avere paura quando sente il cognome dei Casamonica”. “Siamo sei… Read More Come i Casamonica si sono presi Roma

Re di Roma, la Polizia fa Bingo: arrestato il boss ‘ndranghetista Pantaleone Mancuso

di Giuseppe Palmieri “C’è Pantaleone Mancuso nella sala Bingo, venite ad arrestarlo”. C’è voluta una voce anonima, la classica soffiata alla polizia per far arrestare il latitante calabrese Pantaleone Mancuso, “omo di panza” dell’omonima ‘Ndrina calabrese dei Mancuso di Vibo Valentia, Nicotera e Limbadi (primo Comune d’Italia ad essere sciolto per mafia) . Erano le… Read More Re di Roma, la Polizia fa Bingo: arrestato il boss ‘ndranghetista Pantaleone Mancuso

Editoriale/ La “primavera veneta” non profuma di rivoluzione

di Alessandro Ambrosini Marzo si avvicina e le giornate si allungano. La primavera spinge forte anche in Veneto, e non solo a livello atmosferico. Quello che stiamo assistendo in questi giorni nella parte nord-est del Paese è inusuale. Arresti con brand criminali pesanti riempiono le pagine dei giornali. ‘Ndrangheta e camorra sembrano essere di casa… Read More Editoriale/ La “primavera veneta” non profuma di rivoluzione

Il Veneto, salotto buono della ‘ndrangheta e delle grandi criminalità. Analisi di una storia che si ripete

di Alessandro Ambrosini  La previsione fatta in tempi non sospetti sta diventando realtà. La guerra alla ‘ndrangheta è la cifra del 2019, soprattutto in Veneto. In una terra che non ha mai accettato e riconosciuto il fatto di essere “infestata” da queste forme di criminalità organizzata. Pensando erroneamente che i panorami ordinati delle zone residenziali… Read More Il Veneto, salotto buono della ‘ndrangheta e delle grandi criminalità. Analisi di una storia che si ripete