Strage di Bologna/ Agente Siegfried, “la pista palestinese mi fu confermata da uno stretto collaboratore di Arafat”

di Beatrice Nencha Colpo di scena durante il processo all’ex Nar Gilberto Cavallini, accusato di concorso nella strage di Bologna: secondo la perizia chimico-esplosivistica depositata dai consulenti Danilo Coppe e Adolfo Gregori, la bomba che provocò 85 morti e 200 feriti il 2 agosto 1980 potrebbe essere esplosa “per errore”, a causa del malfunzionamento del… Read More Strage di Bologna/ Agente Siegfried, “la pista palestinese mi fu confermata da uno stretto collaboratore di Arafat”