Antidroga/ Da Cosenza a Siena fermate piazze di spaccio, arresti e perquisizioni

Cosenza

Blitz antidroga in provincia di Cosenza e nei comuni di Sassuolo, Frascati e Vibo Valentia. Circa 150 carabinieri del comando provinciale di Cosenza, supportati dai militari del 14esimo battaglione carabinieri Calabria, dello squadrone eliportato cacciatori di Calabria e del nucleo cinofili di Vibo Valentia, stanno eseguendo tredici misure cautelari nei confronti di altrettante persone, ritenute responsabili, a vario titolo, dei reati
di detenzione e cessione di sostanze stupefacenti, estorsione, sequestro di persona, rapina aggravata, lesioni personali aggravate, ricettazione, favoreggiamento personale, porto di armi od oggetti atti ad offendere e violazione della sorveglianza speciale di polizia con obbligo di soggiorno.

Nello stesso contesto operativo sono in corso undici perquisizioni domiciliari a carico di altre persone coinvolte nella stessa attività investigativa per traffico di stupefacenti.

Siena

Si è conclusa dopo numerose perquisizioni tra Siena e Grosseto, con l’arresto di tre tunisini di 21, 40 e 17 anni, e il sequestro di denaro, sostanze stupefacenti e telefoni
cellulari, l’operazione antidroga della Polizia ’Bosco Segreto’, coordinata dalla Procura di Siena e dalla procura per i Minorenni.
L’operazione antidroga ha stroncato un lucroso giro di spaccio in città e in provincia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...