Roma/ Agguato alla Magliana. I cannoni rifanno bang. Boss sparato in testa davanti all’asilo

di Redazione “ANFAME A PEZZODEMMERDA!” eppoi BOOM BOOM BOOM BOOM. Tre o Quattro spari, al corpo e in testa (e uno sulla compagna). Da queste parti, alla Magliana,  il rumore della marmitta di un  T-Max ,  può anche essere un brutto segnale specialmente se sei uno che non ha mai la coscienza a posto perché… Read More Roma/ Agguato alla Magliana. I cannoni rifanno bang. Boss sparato in testa davanti all’asilo