Como/ Inquilina ignara tiene in casa arsenale della ‘ndrangheta. Ha rischiato di esplodere per tre panetti di tritolo

armibrindisi_nottecriminale

 

Aveva un arsenale della ’ndrangheta nascosto nel tavolo in salotto ma non lo sapeva.

Tre panetti di tritolo con inneschi, tre mitragliatori, una pistola (armi da guerra comprate dall’esercito croato) e alcuni proiettili che un affiliato alla cosca dei Raso aveva nascosto nell’abitazione che aveva precedentemente occupato, a Porlezza, nel Comasco, e poi lasciato libero con l’intenzione di occuparlo nuovamente.

Nel frattempo, però, il padrone di casa aveva affittato l’appartamento a una donna ignara di tutto che viveva nell’alloggio a rischio di esplosione.
La notizia dell’arsenale della cosca dei Raso, è emersa dalle dichiarazioni di un pentito durante l’interrogatorio nell’ambito di un processo a Biella che riguarda la ’locale’ ‘ndranghetista.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...