Foggia/Scoperta una delle più grandi piantagioni di marijuana in Puglia: 1630 piante per un valore sul mercato di 1,5 milioni di euro

marijuanaOltre cinque tonnellate in foglie, 1630 piante di cannabis sativa dalle quali ricavare circa 500mila dosi medie di marijuana da immettere sul mercato dello spaccio foggiano. E’ una delle piantagioni più grandi e rigogliose sequestrata in Puglia, quella scoperta dai carabinieri di Cerignola in località ‘Valle Cannella’. Secondo quanto accertato dai militari, la piantagione cresceva all’ombra di un vigneto, ben occultata dall’alto grazie al fitto ‘tendone’ della vigna, e dalla strada grazie a due file di piante spontanee ordinate a mo’ di siepe lungo il perimetro. Si tratta, nel dettaglio di 1630 piante di cannabis sativa che avevano già raggiunto un’altezza di 3-4 metri, per un peso complessivo di 5,3 tonnellate. Nell’area era stato predisposto un efficiente impianto irriguo in grado di asservire ogni singola pianta. Ogni arbusto è stato estirpato e sottoposto a sequestro: le successive analisi in laboratorio hanno stabilito che da un tale quantitativo di stupefacente sarebbe stato possibile ricavare circa 500mila dosi, per un valore commerciale di 1,5 milioni di euro. Per il fatto, i carabinieri hanno arrestato Rocco Auciello di 45 anni e Giovanni Cantalupo di 38 (quest’ultimo proprietario e locatario del terreno), entrambi originari di Cerignola: dovranno rispondere del reato di produzione di sostanze stupefacenti in concorso, con l’aggravante dell’ingente quantitativo. (Fonte foggiatoday.it)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...