Torino/Evade il fisco per 50 anni, confiscati 121 milioni di euroa imprenditore pensionato

12575954_877773702343646_1346698757_nLa Guardia di Finanza di Torino ha confiscato beni per 121 milioni di euro a un imprenditore torinese, ora in pensione, sospettato di aver evaso il Fisco per oltre cinquant’anni. Attraverso operazioni di leverage buyout, interposizione fittizia di quote societarie, trasposizione della titolarita’ dei redditi, a partire dagli anni Cinquanta l’uomo avrebbe accumulato un’ingente ricchezza, trasferita all’estero e poi riportata in Italia usufruendo dei cosiddetti scudi fiscali del 2003 e 2009.

Il sequestro finalizzato alla confisca dell’intero patrimonio e’ stato disposto nel 2014 dal pm Roberto Furlan, titolare dell’indagini della procura di Torino.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...