Claudio, mazzette-bidone: tangenti anche per lavori mai fatti

di Enrico Ferro per Il Mattino di Padova «Ho accettato, mio malgrado, in quanto avevo saputo che a Montegrotto Terme era consuetudine pagare una percentuale sugli appalti ricevuti». È una delle tante ammissioni fatte durante gli interrogatori degli imprenditori finiti nell’inchiesta sulle tangenti alle Terme. E fin qui ci siamo. Che tra Abano e Montegrotto… Read More Claudio, mazzette-bidone: tangenti anche per lavori mai fatti

Foggia/ Una lite per il confine di un terreno finisce a coltellate tra due ottantenni. In precedenza anche a colpi di pistola

Ha rischiato di finire in tragedia una lite per rancori personali tra due anziani ultraottantenni a Rocchetta Sant’Antonio, piccolo centro del Gargano in provincia di Foggia. Un uomo di 81 anni, Antonio Marano, è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di tentato omicidio ai danni di Armando D’Antuono, di 82 anni, ferito con numerose coltellate al volto e alle braccia.D’Antuono è… Read More Foggia/ Una lite per il confine di un terreno finisce a coltellate tra due ottantenni. In precedenza anche a colpi di pistola

‘Ndrangheta, arrestato il boss Ernesto Fazzalari, latitante da 20 anni. Era il 2° più pericoloso dopo Messina Denaro

di Lucio Musolino per Il Fatto Quotidiano È stato arrestato dopo venti anni di latitanza Ernesto Fazzalari, il secondo latitante più pericoloso d’Italia dopo Matteo Messina Denaro. Originario di Taurianova, Fazzalari era inserito nella lista dei più pericolosi ricercati d’Europa. Con lui, l’unico italiano nell’elenco dell’Europol è appunto il boss mafioso siciliano. Latitante dal 1996, Fazzalari è… Read More ‘Ndrangheta, arrestato il boss Ernesto Fazzalari, latitante da 20 anni. Era il 2° più pericoloso dopo Messina Denaro

Mps, simulazione della caduta smentisce le indagini sulla morte di David Rossi

di Davide Vecchi per Il Fatto Quotidiano Gli sguardi sconsolati dei vigili del fuoco lasciano trasparire la sensazione d’inadeguatezza. Perché loro ci provano a fare ciò che gli è stato chiesto, ma quel che gli è stato chiesto sembra impossibile da fare: simulare la caduta nel vuoto di David Rossi, il manager del Monte dei… Read More Mps, simulazione della caduta smentisce le indagini sulla morte di David Rossi

Cuneo/ Pensionato arrestato per pedofilia. Offriva soldi in cambio di sesso

Un pensionato di 80 anni e’ stato arrestato dai carabinieri di Borgo San Dalmazzo, nel Cuneese, per violenza sessuale aggravata su minore. L’anziano ha attratto con una banale scusa un ragazzino di 14 anni nel proprio appartamento, dove ha cominciato a molestarlo proponendogli denaro in cambio di prestazioni sessuali. Il giovane e’ riuscito a fuggire… Read More Cuneo/ Pensionato arrestato per pedofilia. Offriva soldi in cambio di sesso

Foggia/ La Dia sequestra beni per 1,5 milioni di euro agli eredi di un pregiudicato ucciso nel 2014

Beni per un valore di oltre 1,5milioni di euro sono stati confiscati dalla Direzione investigativa antimafia di Bari agli eredi di Pasquale Del Grosso, pregiudicato foggiano ucciso in un agguato il 16 febbraio 2014. Gli agenti della Dia hanno eseguito un decretodella sezione Misure di prevenzione del tribunale di Foggia. La confisca, in base alla normativa del… Read More Foggia/ La Dia sequestra beni per 1,5 milioni di euro agli eredi di un pregiudicato ucciso nel 2014

Reggio Calabria/ Deve scontare un residuo di pena. Arrestato settantenne, nessuno sconto alla ‘ndrangheta

I Carabinieri della Stazione di Antonimina hanno tratto in arresto Giuseppe Raso, 75enne del posto, in quanto destinatario di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Reggio Calabria. L’uomo è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Reggio Calabria dove dovrà scontare un residuo pena a seguito… Read More Reggio Calabria/ Deve scontare un residuo di pena. Arrestato settantenne, nessuno sconto alla ‘ndrangheta