Palermo/Una lite per il danno a una macchina finisce a coltellate. Ucciso un ventenne. Arrestato il presunto colpevole

2014-08-25_104234Un uomo di 68 anni è stato fermato dai carabinieri di Partinico con l’accusa di aver ucciso con 4 coltellate un 23enne al culmine di una lite avvenuta ieri mattina nel paese in provincia di Palermo.

Ieri mattina la vittima era giunta all’ospedale di Partinico in fin di vita. Qui i medici hanno cercato di strapparlo alla morte, ma ogni tentativo si è rivelato vano. Erano troppo gravi infatti le ferite inflittegli.

Le indagini hanno ricostruito quanto accaduto nelle ore precedenti l’agguato. Il ragazzo, la sera prima, aveva avuto una violenta discussione con il 68enne. Discussione degenerata il
giorno seguente, quando il presunto omicida, insieme ad altre tre persone, e il 23enne sono arrivati allo scontro. Ad avere la peggio è stato il giovane, colpito al petto con un coltello. Ad innescare la rissa sarebbe stata la richiesta di chiarimenti sul danneggiamento di un’auto avvenuto lo scorso mese di maggio.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i sanitari del 118,
che hanno trasportato il ragazzo in ospedale, insieme ad altri
feriti.

L’arrestato ha alle spalle un omicidio per rapina avvenuto nel 1992, sempre a Partinico. Oltre a lui, in manette sono finite anche altre due persone per il reato di rissa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...