Cosenza/ Uccisa e bruciata, arrestato il presunto assassino

2016-05-27_101226I carabinieri della Compagnia di Scalea (CS) hanno eseguito una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa, su richiesta della Procura della Repubblica di Paola, a carico di Sergio Carrozzino, 34 anni, accusato di omicidio volontario aggravato e occultamento di cadavere.
L’uomo avrebbe ucciso Silvana Rodrigues De Matos, donna di origini brasiliane che viveva a Belvedere Marittimo. Il corpo della donna era stato trovato in una localita’ periferica di Belvedere Marittimo in una autovettura totalmente distrutta dalle fiamme. Il marito aveva denunciato, poco prima, la sua scomparsa da casa. La donna, uscita di casa per andare a fare la spesa nel tardo pomeriggio del 12 dicembre scorso, sarebbe stata sorpresa dal suo assassino all’interno del parcheggio del supermercato dove si era recata per fare delle compere.

Sergio Carrozzino, sorvegliato speciale con obbligo di dimora, era stato scarcerato nell’aprile del 2015 dopo aver espiato una condanna definitiva a 15 anni di reclusione per l’omicidio del fratello del cognato della donna assassinata.

Vista la sua
pericolosita’, l’arresto e’ avvenuto con l’impiego delle unita’ speciali dei carabinieri del Gruppo Operativo Calabria.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...