Napoli/ Trovato un piccolo arsenale. Batteria di rapinatori o clan?

2013-10-21_093747I carabinieri del nucleo operativo della compagnia Napoli Poggioreale sono intervenuti nel quartiere san Giovanni, nell’area del complesso di edilizia popolare di via Pazzigno, dove hanno rinvenuto numerose armi. In particolare, un fucile automatico ak-47 con caricatore inserito e una pistola semiautomatica calibro 9 con il colpo in canna e 5 cartucce nel
caricatore.

Il piccolo arsenale di armi perfettamente oliate e pulite – spiega una nota dell’Arma – era avvolto in una coperta e nascosto sotto un cumulo di rifiuti. Luogo che, si presume, sia
stato scelto come nascondiglio momentaneo o perché erano stati usati da poco o perché sarebbero serviti in un prossimo futuro.

Dagli accertamenti eseguiti è risultato che la pistola è stata oggetto di una rapina compiuta a Giugliano in Campania il 14 dicembre 2014. Accanto al luogo del ritrovamento è stata recuperata anche una bottiglia di plastica con all’interno 48 colpi calibro 9 parabellum. Le armi sequestrate, risultate funzionanti, saranno inviate al Ra.c.i.s. di Roma per la comparazione e la verifica di un loro eventuale utilizzo in fatti di intimidazione o di sangue.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...