Come i Casamonica si sono presi Roma

di Beatrice Nencha Tra fiumi di coca, estorsioni, strozzinaggio, il prestigio criminale dell’associazione si è cementato grazie ai rapporti con la Camorra e la Ndranghetra. Dagli esordi del patriarca Vittorio con Nicoletti ai legami con Carminati e Senese del “Mondo di Mezzo” “Il popolo deve avere paura quando sente il cognome dei Casamonica”. “Siamo sei… Read More Come i Casamonica si sono presi Roma

Quella “manina” nera che aiutò a cacciare dal Campidoglio Ignazio Marino

di Beatrice Nencha Notte Criminale ha raccolto la confessione di un dirigente capitolino vicino alla destra romana: “Ho preparato io il dossier sugli scontrini del sindaco..” Non si chiude con l’assoluzione senza rinvio “perché il fatto non sussiste”, pronunciata ieri dalla Cassazione in merito alle famose “cene di rappresentanza” dell’ex sindaco Ignazio Marino, la vicenda… Read More Quella “manina” nera che aiutò a cacciare dal Campidoglio Ignazio Marino

“Caro Dianese, la verità non è un taglia e cuci”. Da Maniero al boss dei casalesi, il giornalismo “con inchino” nel porto delle nebbie chiamato Veneto

di Alessandro Ambrosini La prima volta che incrociai Maurizio Dianese, uno dei giornalisti di punta della “nera” in Veneto, fu nel novembre del 2013. Lo chiamai telefonicamente per avere spiegazioni di un suo articolo che parlava della mia denuncia per minacce e ingiurie nei confronti di Felice Maniero. Storicamente, sul Gazzettino, tutto ciò che riguardava… Read More “Caro Dianese, la verità non è un taglia e cuci”. Da Maniero al boss dei casalesi, il giornalismo “con inchino” nel porto delle nebbie chiamato Veneto

La replica di Maurizio Dianese:”Sono colpevole di giornalismo”

di Redazione Ricevo e pubblico la replica di Maurizio Dianese. I suoi toni non li commento, come non commento le sue invettive. Risponderò punto per punto in un articolo, pubblicherò tutto ciò che servirà per far capire questa querelle durata anche troppo. Sembrerà una battaglia per “addetti ai lavori”, ma non è così. E’ tempo… Read More La replica di Maurizio Dianese:”Sono colpevole di giornalismo”

Tra mafia e informazione una gentilezza di troppo. Quando l’intervista diventa strumento delle mafie

di Alessandro Ambrosini Quando gli organi d’informazione trattano argomenti di mafia o criminalità organizzata, il dogma per chi scrive o ne parla, è il rigore più assoluto. E’ una regola non scritta e molte volte non seguita da testate giornalistiche e da scrittori che si occupano dell’argomento. Soprattutto quando si ha la possibilità di intervistare… Read More Tra mafia e informazione una gentilezza di troppo. Quando l’intervista diventa strumento delle mafie

Quando Grilli disse al pm: “Carminati lo puoi incastrà solo se lo becchi con Iannilli”. Quella scia di soldi che da Arc Trade perseguita il Nero

di Beatrice Nencha Quando Grilli disse al pm: “Carminati lo puoi incastrà soltanto se lo becchi con Iannilli” Ma il Nero, secondo Gianluca Ius, potrebbe essere solo “una pedina”, utilizzata dai Servizi.  Finmeccanica, Breda Menarini, Arc Trade, Mafia Capitale. Non è un filo rosso che accomuna queste vicende. E’ una scia lastricata di banconote, dirottate… Read More Quando Grilli disse al pm: “Carminati lo puoi incastrà solo se lo becchi con Iannilli”. Quella scia di soldi che da Arc Trade perseguita il Nero

Intervista a Gianluca Ius: “Carminati già rinnegato ma se “il Re” parla cade metà Governo”

di Beatrice Nencha Il nome di Gianluca Ius forse a qualcuno non dirà molto, ma il suo numero di cellulare – “un regalo di Tronchetti Provera, che me lo ha personalizzato con la data del mio compleanno” – è stato per oltre un decennio nelle rubriche telefoniche dell’Italia che conta. Lo hanno avuto, e chiamato,… Read More Intervista a Gianluca Ius: “Carminati già rinnegato ma se “il Re” parla cade metà Governo”