” Solo insulti e qualche schiaffo”. Così Maniero davanti al giudice. L’avvocato teme un giudizio non oggettivo

Ha risposto a tutte le domande del gip Felice Maniero, in carcere da venerdì con l’accusa di maltrattamenti sulla compagna. L’ex boss del Brenta ha ammesso di aver insultato la compagna, ma solo in poche occasioni nel periodo in contestazione tra ottobre 2016 e maggio 2019, negando di aver mai usato violenza fisica se non… Read More ” Solo insulti e qualche schiaffo”. Così Maniero davanti al giudice. L’avvocato teme un giudizio non oggettivo

L’avvocato:”Maniero è in un reparto protetto”. Le domande che non trovano risposta

di Alessandro Ambrosini Questa mattina, Felice Maniero, sarà sentito nell’interrogatorio per la convalida del suo arresto avvenuto giovedi scorso. Dovrà rispondere del reato di maltrattamenti nei confronti della sua compagna Marta Bisello. Abbiamo raggiunto telefonicamente l’avvocato che lo segue, Luca Broli, che ci ha concesso qualche battuta sui fatti che riguardano il suo assistito Avvocato,… Read More L’avvocato:”Maniero è in un reparto protetto”. Le domande che non trovano risposta

Felice Maniero in manette. Quando la violenza sulle donne ha la faccia di un boss “coccolato”

di Ambrosini Alessandro Luca Mori alias Felice Maniero è tornato in carcere. Questa è la notizia che il Giornale di Brescia, nell’edizione di oggi, mette in prima pagina. Non entra nel carcere di Bergamo con accuse legate alla sua attività di boss mafioso, nemmeno per quella di “imprenditore”. L’accusa firmata giovedì dal gip bresciano Luca… Read More Felice Maniero in manette. Quando la violenza sulle donne ha la faccia di un boss “coccolato”

“Tutto in una notte”. La Roma noir di Marco Panella

«Era lì. Appoggiato al cofano di una macchina: la testa che guardava verso il basso, le braccia incrociate a tenersi stretto il petto o, forse, l’anima. Gli si avvicinò sino a pochi passi e solo allora Giulio alzò la testa di scatto mostrandole, bagnato e stravolto, un viso ancora da ragazzo.» IL LIBRO  L’Ufficio non… Read More “Tutto in una notte”. La Roma noir di Marco Panella

Esclusiva/ L’ultimo caffè di Diabolik

di Beatrice Nencha Il suo ultimo caffè Fabrizio Piscitelli l’ha sorseggiato in via Tiburtina, in un moderno open space che è oggi la sede aziendale di un personaggio molto noto alle cronache (giudiziarie e non) capitoline. Ma che, soprattutto negli ultimi due anni, è stato anche uno dei pochi a potersi fregiare, autenticamente come provano… Read More Esclusiva/ L’ultimo caffè di Diabolik

“Ho preso dieci anni senza che nessuno mi abbia mai domandato niente..”. Mafia Capitale vista da un condannato in attesa di sentenza

di Beatrice Nencha Alla fine del maxi-processo “Mafia Capitale”, in Appello Claudio Caldarelli si è visto infliggere, come altri suoi ex colleghi della cooperativa sociale “29 Giugno”, il famigerato articolo 416 bis del codice penale. Ovvero il reato di associazione mafiosa, con una condanna pensante a 9 anni e 4 mesi di reclusione. In attesa… Read More “Ho preso dieci anni senza che nessuno mi abbia mai domandato niente..”. Mafia Capitale vista da un condannato in attesa di sentenza